ADVST
Costume e SocietàLetteratura

Capanna a 5 stelle

La porta sarà il cuore
il letto sarà l’affetto
la coperta sarà un abbraccio
il calore sarà una carezza
il tetto sarà l’amore
i pilastri saremo noi.
Sogno una capanna a cinque stelle
dove la ricchezza non si può toccare
ma si può sentire
dove la semplicità si può toccare
ma non si può sentire.
Ti immagini una casa
in cui alberga il sentimento
costruita con i mattoni della complicità?
Il cibo non servirà:
ci sazieranno i nostri baci
ci riempiranno i nostri sguardi.

Foto: juzaphoto.com

Giovanni Ruffo

Nato e cresciuto sullo Jonio, con il corpo accarezzato dalla brezza del mare e un potente richiamo spirituale in Aspromonte. Cittadino e straniero ovunque, amante della bellezza immateriale e delle meravigliose ricchezze che madre natura dona ai suoi ospiti. Avventure radiofoniche di musicultura e una passione viscerale per il teatro e la scrittura, terapie dell’anima necessarie per coltivare i princìpi di resilienza e r-esistenza, coniuga la tradizione con l’innovazione, le radici con le ali. Ricerca sprazzi e scorci di poesia nelle crepe, negli anfratti più nascosti, in ogni spigolo di mondo. Ama la diversità e la libertà, intese come opportunità e strumenti di crescita. Detesta i muri dell’indifferenza e crede nei ponti dell’umanità, trovando nelle differenze delle autentiche risorse costruttive e collettive.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button