ADVST
CronacaReggio Calabria

Gioiosa Ionica: scarcerato il giovane arrestato per produzione e possesso di marijuana

Il Giudice per le Indagini Preliminari di Locri ha convalidato l’arresto di Giuseppe Agostino, avvenuto nei giorni scorsi a Gioiosa Ionica. Al contempo il giudice ha accolto la richiesta dell’avvocato Fabio Mesiti e ha disposto la scarcerazione del 25enne, con obbligo di presentazione periodica presso la Stazione dei Carabinieri competente.
Agostino è stato arrestato dai militari dell’Arma per produzione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, dopo aver rinvenuto all’intero dell’abitazione del 25enne diverse piante di marijuana e altro, quindi sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della convalida, all’esito della quale il giudice Anita Carughi ha ritenuto che le esigenze cautelari “possano essere scongiurate” con l’applicazione di una misura alternativa, anche in considerazione della giovane età dell’indagato e dell’assenza di precedenti penali a suo carico “che denotano una personalità non avvezza a commettere illeciti penali”.

Foto: gazzettadelsud.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button