AttualitàRegione

Due arresti per tentato omicidio nel reggino, Nino Spirlì: «Grazie a Klaus Davi»

Dall’Ufficio Stampa Giunta Regionale

«Due presunti ‘ndranghetisti sono stati arrestati in quanto accusati del tentato omicidio di Giorgio Benestare, ritenuto personaggio apicale di una delle cosche più temibili della Calabria. Questo risultato va ascritto a merito della squadra mobile di Reggio Calabria e di un giornalista che, giorno dopo giorno, onora il suo ruolo e contribuisce, con denunce e inchieste coraggiose, all’affermazione della legalità: Klaus Davi».
È quanto afferma il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì.
«Davi – continua Spirlì – è stato in grado di indicare con larghissimo anticipo i nomi dei due sospettati, di fatto aiutando in modo concreto gli inquirenti nello svolgimento delle indagini. Nel rendergli omaggio per la qualità del lavoro giornalistico che svolge, ormai da anni, in Calabria, ci auguriamo che Davi possa trovare sempre maggior sostegno da parte di istituzioni e opinione pubblica».

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button