Attualità

Dalila Nesci incontra Roberto Occhiuto: «Ci sarà leale collaborazione»

Dall’Ufficio Stampa Dalila Nesci – Sottosegretaria per il Sud e la coesione territoriale

«La Calabria sta ricevendo un’attenzione particolare da parte del Governo. Abbiamo l’obiettivo di far ripartire il territorio con nuove risorse e nuovi strumenti, come il Contratto Istituzionale di Sviluppo, offrendo un confronto costante sui temi da affrontare. Ho incontrato il Presidente Roberto Occhiuto per ribadire che da parte nostra ci sarà leale cooperazione e che confidiamo in un cambio di passo nelle politiche territoriali: solo così la Regione potrà voltare pagina e avviare un percorso di rilancio economico e sociale». Lo dichiara la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci, che ha incontrato Occhiuto presso gli uffici della Regione.
«Le sfide che la Calabria ha di fronte – aggiunge – sono estremamente importanti e richiedono il massimo impegno a ogni livello. Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza rappresenta un’occasione di crescita economica senza precedenti per la nostra regione. Anche il CIS consentirà di realizzare investimenti importanti di sviluppo sul piano ambientale, turistico e culturale. È il momento di rimboccarsi le maniche per concretizzare queste opportunità. La stessa scelta di nominare Occhiuto commissario per la sanità ha l’obiettivo di rafforzare la responsabilità politica della Regione sul tema. Serve uno sforzo trasversale per far ripartire la Calabria, per questo – conclude Nesci – auguro buon lavoro ai consiglieri di maggioranza e di minoranza, auspicando un sano e costruttivo confronto nell’interesse dei cittadini.»

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button