ADVST
Costume e SocietàLetteratura

Lo strenuo difensore dei sentimenti

Celebriamo la Festa del papà proponendovi due poesie con le quali la professoressa del Liceo Scientifico “Zaleuco” di Locri Luisa Totino celebra rispettivamente la figura del padre come il terreno fertile su cui può mettere radici la splendida quercia della famiglia e San Giuseppe, il papà per antonomasia che si festeggia nella giornata di oggi.


Edil Merici

Padri

Padri veri,
padri alteri,
figure autorevoli,
costruttori pregevoli
di valori considerevoli,
che ci fan crescere con certezze amorevoli
e idee lodevoli.
Padri pronti a tutto,
a sfidare l’impossibile, perché nulla diventi temibile.
Sia esso un orribile conflitto
o un quotidiano, mesto e afflitto,
o l’affidamento di un glorioso e divino pargoletto,
i padri son sempre in prima linea,
a proteggere, difendere, amare,
guidare e comprendere.
Padri di saggezza che,
con magistrale finezza,
aiutano ad affrontare il mondo
con destrezza.
Rocce salde
contro l’ignoto futuro,
per quante volte spaventa e attenta.
I padri possono sembrare severi,
spesso austeri,
ma i nostri sentieri
son sempre seminati
dai loro pensieri.

Peppino

Peppino,
falegname sopraffino,
padre, marito
e credente ardito.
Tu, hai fatto della tua vita
una santa salita,
con pazienza, fede
e amorevole temperanza.
Esempio sublime
di famiglia unita,
nella preghiera e nella speranza edificata,
guarda alle sofferenze del mondo
con un abbraccio paterno a tutto tondo.
Non ti chiediamo onori,
non vogliamo tesori,
ma solo
umile protezione,
coraggio da leone
e servizio senza obiezione
nei momenti difficili
che sembrano insormontabili.
Invochiamo
il tuo sorriso celeste
e la tua venerabile carezza che,
come soave brezza viene,
a farci credere che… andrà tutto bene!

Foto: corriere.it


Trimboli

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button