Costume e Società

Benestare ritrova bellezza con la forza espressiva della Street Art


Edil Merici

Di Domenico Mantegna – Sindaco di Benestare

La nostra splendida cittadina continua con entusiasmo nel percorso di rigenerazione urbana attraverso la forza espressiva della Street Art.
Un cammino ambizioso, che per la prima volta viene intrapreso a Benestare e in cui crediamo tantissimo. Attraverso questa forma artistica, tipica del nostro tempo, puntiamo alla riscoperta e alla valorizzazione dei nostri spazi pubblici, ma anche al rafforzamento di quel senso di comunità e spirito identitario che da sempre contraddistinguono la cittadinanza di Benestare.
In questa direzione, dopo le prime due opere già realizzate in cui si rivivono pagine storiche centrali nel vissuto della nostra comunità, attraverso l’immagine della Gelsominaia e la rievocazione della Rivolta Contadina, oggi annunciamo un terzo murales dal titolo: La donna di gesso. Si tratta di un’altra significativa testimonianza creativa che, anche in questo caso, intende lanciare dei messaggi sociali e culturali importanti e, al tempo stesso, esaltare quelle peculiarità che identificano da sempre il nostro comprensorio.
L’opera, infatti, rappresenta prima di tutto i concetti di fertilità e benessere, ma anche di dovere e responsabilità. Un autentico omaggio al ruolo che il #gesso per secoli e per intere generazioni, ha avuto per la comunità di Benestare. Il gesso si è fatto uomo, lo ha plasmato e si è fatto plasmare per garantire la prosperità. Di grande impatto visivo, infine, è anche la figura della donna velata, a testimoniare la necessità, oggi come non mai, di mantenere vivi i sentimenti e i valori di unità e coesione nazionale. Un sentito ringraziamento voglio rivolgerlo, ancora una volta, all’autore di queste opere, Andrea Sposari, per la straordinaria passione non solo artistica, ma anche civile, con cui sta conducendo questo bellissimo lavoro.


“Birra”

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button