ADVST
Attualità

Migrazione Legale: il dibattito in seno al Comitato Europeo delle Regioni ha motore calabrese


Edil Merici

Si è svolta a Bruxelles il 28 settembre, la riunione della commissione Civex del Comitato Europeo delle Regioni, una commissione che ha avuto un’impronta fortemente italiana. Infatti, dopo aver scelto come nuovo Presidente Enzo Bianco, consigliere comunale di Catania, e come Vicepresidente Mauro Zanin, Presidente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, si è votato un importante parere sulla Migrazione Legale e l’attrazione di competenze e talenti nell’Unione Europea, che ha avuto come relatore Giuseppe Varacalli, consigliere comunale di Gerace e, come esperto, Luisa La Colla di Palermo. Il parere ha toccato dei punti importanti edè stato arricchito dagli incontri fatti con il Comitato Economico/Sociale Europea, con l’Europarlamentare Pietro Bartolo e Anita Vella, capo unità della Commissione Europea percorsi legali e integrazione. Velocizzazione delle pratiche burocratiche per l’accesso al permesso di lungo termine, una piattaforma alla portata di tutti, diritti uguali ai cittadini Europei soprattutto in termini di istruzione e sanità, collaborazione forte con i principali paesi terzi dai quali arrivano i maggiori flussi e riconoscimento dei titoli sono stati i punti principali. La migrazione legale deve essere vista come un’opportunità per l’Europa, tanti sono i settori in cui vi è carenza di lavoratori, dai medici all’edilizia, dall’agricoltura all’informatica.
Gli interventi, durante la seduta, hanno dimostrato quanto il tema sia fortemente sentito, soprattutto in questo momento storico difficile per via della guerra in Ucraina.
Condivisi dal relatore quasi tutti gli 11 emendamenti presentati, il parere è stato votato all’unanimità. «Abbiamo fatto un importante e bellissimo lavoro – ha affermato Giuseppe Varacalli, relatore, membro supplente del CdR per Renew Europe. – Ora speriamo che la tanto auspicata interazione fra CdR, CESE e Parlamento dell’UE, possa avvenire, rendendo sempre più concretamente importanti e significativi i lavori del CdR». Conclude Varacalli: «La migrazione legale può essere volano di sviluppo, anche e soprattutto per quelle aree che si stanno spopolando: borghi, campagne, paesi interni. Il fatto che il parere sia stato votato all’unanimità mi inorgoglisce». La seduta della commissione è continuata con una relazione del sindaco di Firenze Dario Nardella, sulla ricostruzione dell’Ucraina e, infine, un importante intervento dell’europarlamentare Sandro Gozi sul futuro dell’Europa e sulla necessità di una forte cooperazione fra le istituzioni.


Gedac

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button