ADVST
Attualità

Apre a Lamezia Terme lo sportello regionale San.Arti.


Edil Merici

Dal Segretario UIL Calabria

Su iniziativa del Coordinamento nazionale della sezione Artigianato dell’Unione Italiana del Lavoro, ha aperto lo sportello regionale di San.Arti.: il fondo complementare dell’artigianato. A renderlo noto sono il Coordinatore regionale dell’UIL Artigianato Benedetto Cassala e il Segretario regionale dell’UIL Santo Biondo.
Lo sportello, operativo presso la sede di via Giorgio Pinna nº 18 a Lamezia Terme, sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
San.Arti. è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato.
È stato costituito nel 2012 in attuazione dell’accordo interconfederale del 21 settembre 2010 e dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro sottoscritti dalla Parti sociali fondatrici, le organizzazioni imprenditoriali dell’artigianato (Confartigianato imprese, Confederazione Nazionale dell’Artigianato, Casartigiani, Confederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane e le organizzazioni sindacali confederali dei lavoratori Confederazione Generale Italiana del Lavoro, Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori e UIL).
San.Arti. eroga agli Iscritti e agli aventi diritto prestazioni sanitarie e socio/sanitarie.
L’iniziativa sostenuta dalla Segreteria regionale dell’UIL è finalizzata a offrire un sostegno importante al mondo dell’artigianato regionale, che rappresenta un vettore di sviluppo importante per l’economia calabrese.
Per chiunque voglia avvicinarsi al mondo di San.Arti. può farlo entrando in contatto con lo sportello regionale alla mail artigianatocalabria@uilcalabria.it o contattandolo direttamente al numero di telefono 0968/359657.


Gedac

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button