ADVST
Costume e SocietàEventi

La città di Siderno aderisce alla campagna “Puliamo il Mondo”


Edil Merici

Dall’Amministrazione Comunale di Siderno

Ricorre quest’anno la trentesima edizione di Puliamo il Mondo, campagna di volontariato ambientale di respiro internazionale.
L’iniziativa è organizzata in Italia da Legambiente sotto il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, Ministero dell’Istruzione e dell’Unione Province Italiane.
L’Amministrazione Comunale di Siderno aderisce all’edizione 2022 di Puliamo il Mondo, organizzando, nella giornata di domani, un momento, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, in cui si fa promotrice diretta di buone pratiche a favore dell’ambiente e invitando cittadini volontari a contribuire con il proprio operato a ripulire, valorizzare e conservare il proprio territorio.
Un appello rivolto a tutti con l’intento di sviluppare consapevolezza civica per il luogo in cui si vive e rispetto per l’ambiente che ci circonda.
La giornata dedicata a Puliamo il Mondo prenderà il via alle ore 9:00 presso l’entrata della Villa Comunale sul Lungomare delle Palme, scelto come punto di ritrovo e partenza del percorso ecologico.
Dal centro cittadino le squadre di volontari si sposteranno verso i luoghi d’intervento: area spiaggia litorale e aree adiacenti. In ogni tappa i gruppi si occuperanno di raccogliere i rifiuti abbandonati.
Per un clima di pace è il messaggio scelto da Legambiente per Puliamo il Mondo 2022 perché, in 30 anni di attività, spiega il sito dell’associazione, “Legambiente ha promosso e implementato la rigenerazione di siti urbani e periurbani sottratti alle comunità locali dal degrado e dall’abbandono di rifiuti. Abbiamo costruito territori di pace, in cui giustizia ambientale significa anche giustizia sociale.”
Si informano i cittadini che, in caso di pioggia, l’evento sarà rinviato a data da destinarsi, che verrà comunicata dall’Amministrazione.


Gedac

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button