ADVST
AttualitàRegione

Lunga serie di incontri istituzionali per Nino Spirlì

Dall’Ufficio Stampa Giunta Regionale

A Roma continuano gli incontri istituzionali del Presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì.
Per oggi è previsto un colloquio sulla fibromialgia con il Ministro per le Disabilità, Erika Stefani. Subito dopo, Spirlì incontrerà il senatore e segretario della Lega, Matteo Salvini e, a seguire, il ministro della Sanità, Roberto Speranza, con cui farà il punto sulla situazione epidemiologica in Calabria.

Gli altri incontri

Proprio ieri il Presidente della Regione ha incontrato il generale Francesco Figliuolo, nuovo commissario per l’emergenza Covid-19 in Italia e il generale Antonio Battistini, del Comando logistico dell’Esercito italiano.
Spirlì ha ringraziato Figliuolo per il supporto fornito nella campagna di vaccinazione in Calabria attraverso l’istituzione di cinque nuovi centri vaccinali che si sommano ai circa 100 già attivi.
Il presidente ha poi incontrato, nel pomeriggio di ieri, il Ministro per gli Affari Regionali, Maria Stella Gelmini, con cui ha affrontato alcune delle questioni più urgenti che riguardano Calabria.
In serata, al Viminale, Spirlì ha avuto un colloquio con il Ministro degli Interni, Luciana Lamorgese, e con il sottosegretario Nicola Molteni.
Durante la giornata di ieri, il presidente ha anche incontrato i sottosegretari Francesco Sasso (Istruzione) e Claudio Durigon (Ministero dell’Economia e delle Finanze).
Per domani sono invece in programma vertici con il Ministro per il Sud Mara Carfagna e con il sottosegretario Dalila Nesci.

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button