Costume e SocietàEventi

Sant’Ilario: domani incontro con Gioacchino Criaco

Dall’Ufficio Stampa Comune di Sant’Ilario dello Ionio

Per Apostrofi a Sud, rassegna letteraria organizzata dall’associazione culturale Note di parole e dal blog collettivo Apostrofi a Sud, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale e la collaborazione dell’amministrazione comunale di Sant’Ilario e della Eurocoop Jungi Mundu, domani, domenica 1 agosto, alle 21:30, alla Marina di Sant’Ilario, piazzale dell’Oratorio, incontro con Gioacchino Criaco e presentazione del suo romanzo L’ultimo drago d’Aspromonte (Rizzoli Lizard).
Il cuore dell’Aspromonte, la natura, gli animali e un viaggio dentro sé stessi per questo nuovo romanzo denso di poesia dello scrittore di Anime nere (edito da Rubbettino, da cui è stato tratto l’omonimo e pluripremiato film diretto da Francesco Munzi), La maligredi (Feltrinelli) e tanti altri libri di successo.
Letture a cura di Rossella Scherl; interviene Marco De Leo, attore e musicista. Ospite il cantautore Mujura con la sua musica folk alternativa.
Gioacchino Criaco, nel pomeriggio dello stesso giorno, alle 18:00, nelle sale della Eurocoop Jungi Mundu, in via Alvaro, terrà una masterclass di scrittura creativa su come nascono e prendono forma le idee, sulla vita dei personaggi e sul contatto finale con gli editori (info al 349/2682277).

Foto: citynow.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button