ADVST
AttualitàRegione

Covid-19, attività sciistiche amatoriali sospese anche in Calabria

Le attività sciistiche amatoriali non ripartiranno nemmeno in Calabria, così come disposto dall’ultimo provvedimento del Ministro della Salute Roberto Speranza.
Con l’ordinanza nº 6 del 12 febbraio 2021, firmata dal Presidente della Regione Calabria Nino Spirlì, era stata disposta, ai sensi del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 gennaio 2021, la riapertura e l’utilizzo degli impianti di risalita nelle stazioni e nei comprensori sciistici da parte degli sciatori amatoriali (a partire da oggi), secondo quanto previsto nel documento Linee guida per l’utilizzo degli impianti di risalita nelle stazioni e nei comprensori sciistici da parte degli sciatori amatoriali della Conferenza delle Regioni nº 21/17/Cr/Cov19 dell’8 febbraio 2021.
Ieri sera, tuttavia, il Ministro della Salute ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al prossimo 5 marzo, data di scadenza del DPCM 14 gennaio 2021, con le seguenti precisazioni:

Il provvedimento del Ministro tiene conto dei più recenti dati epidemiologici comunicati venerdì 12 febbraio dall’Istituto Superiore di Sanità, attestanti che la variante Voc B.1.1.7, detta Variante inglese e caratterizzata da maggiore trasmissibilità, rappresenta una percentuale media del 17,8% sul numero totale dei contagi. La preoccupazione per la diffusione di questa e di altre varianti del virus Covid-19 ha portato all’adozione di misure analoghe in Francia e in Germania. Nel verbale del 12 febbraio, il Comitato tecnico scientifico, con specifico riferimento alla riapertura degli impianti sciistici nelle Regioni inserite nelle cosiddette aree gialle, afferma che “allo stato attuale non appaiono sussistenti le condizioni per ulteriori rilasci delle misure contenitive vigenti, incluse quelle previste per il settore sciistico amatoriale”. Il Governo si impegna a compensare al più presto gli operatori del settore con adeguati ristori.

Alla luce di quanto sopra, l’ordinanza presidenziale nº 6 del 12 febbraio 2021 non potrà esplicare i suoi effetti.

Ufficio Stampa Giunta Regionale

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button