ADVST
Costume e Società

Bonus tiroide 2021: quali sono i criteri per accedere alla sovvenzione?

Chi presenta disturbi alla ghiandola tiroidea deve spesso sottoporsi a terapie farmacologiche che potrebbero determinare una riduzione sensibile della capacità lavorativa, che quindi potrebbe richiedere sussidi economici e altre agevolazioni.
Se l’ipotiroidismo grave e l’ipoparatiroidismo determinano un riconoscimento dell’invalidità al 100% da parte del l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, in presenza di disturbi meno gravi, con il Bonus Tiroide 2021, presentando la giusta documentazione si matura comunque il diritto ad assegni mensili di 286,81 Euro.
Le quattro patologie a cui si attribuisce una percentuale di invalidità a partire dal 74% utile a richiedere il bonus sono carcinoma tiroideo, gozzo, ipertiroidismo e ipotiroidismo. Per poter richiedere l’invalidità civile è necessario recarsi dal proprio medico curante per ottenere un certificato contenente sia i dati anagrafici sia l’attestazione del disturbo tiroideo, quindi si dovrà inoltrare la documentazione all’INPS in via telematica.
Ottenuta la visita, dunque, sarà necessario presentare alla Commissione Sanitaria un documento di identità in corso di validità, la Tessera Sanitaria, il certificato medico originale e la prova dell’Ormone Tireostimolante. Una documentazione a cui sarà necessario aggiungere l’ecografia della tiroide se è presente un gozzo semplice o nodulare, l’ipotiroidismo e altri documenti attestanti ulteriori disturbi.

Fonte: proiezionidiborsa.it
Foto:
paginemediche.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button