ADVST
AttualitàRegione

Animazione Beni Culturali, approvata la graduatoria provvisoria

Dall’Ufficio Stampa Giunta Regionale

Pubblicata la graduatoria provvisoria delle istanze finanziabili in relazione alla misura per la rivitalizzazione dei luoghi della cultura, con particolare attenzione alle aree di maggiore attrazione turistica, al fine di migliorare e rafforzare la loro fruibilità attraverso la concessione di un aiuto economico per la realizzazione del piano di attività di animazione all’interno dei beni culturali.
Il dipartimento regionale Istruzione e Cultura, con il decreto nº 2.705 del 16 marzo 2021, preso atto dell’attività della commissione di valutazione, ha infatti approvato la graduatoria dei progetti ammissibili e non ammissibili in via provvisoria e non ammessi al finanziamento.
È previsto un contributo concesso nella misura massima dell’80% della spesa complessiva ritenuta ammissibile, per un importo massimo pari a 40mila Euro.

Nino Spirlì: «Intervento necessario»

«È un intervento – dichiara il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì – che intende garantire più autonomia e capacità gestionale ai progetti che promuovano e favoriscano la coesione sociale, attraverso la fruizione attiva e partecipativa dei beni culturali. La realizzazione di attività e laboratori, espressioni artistiche di qualità prodotte nell’ambito del teatro, la musica, l’opera, la danza e ogni forma di produzione e diffusione dell’arte e della letteratura contribuiscono, di fatto, allo sviluppo culturale della regione. Si tratta, dunque, di un intervento necessario, anche in considerazione del fatto che i soggetti coinvolti hanno subito gli effetti dell’emergenza Covid-19.»

Il decreto

Il decreto e la relativa documentazione sono consultabili sul portale Calabria Europa.

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button