ADVST
AttualitàEnti locali

Raffaele Sainato: “Locri guarda al futuro con maggiore fiducia col nuovo PSC”

Dall’Ufficio Stampa Raffaele Sainato – Consigliere Regionale

“La procedura per la definitiva approvazione del Piano Strutturale Comunale della città di Locri si avvia verso le battute conclusive. Un lavoro lungo e intenso, iniziato dall’allora Assessore Eva Cappuccio e portato avanti da me, prima come Assessore Comunale all’Urbanistica e ora come Consigliere Regionale e Comunale, per dotare Locri di un moderno e valido strumento di pianificazione territoriale. Oggi siamo alla fase finale. Alcuni giorni fa, dopo quello della Città Metropolitana di Reggio Calabria, è arrivato il parere positivo, in ordine alla Valutazione Ambientale Strategica, da parte del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria. Ora, quindi, manca solo la formale delibera di adozione da parte del Consiglio Comunale che, ne sono certo, non tarderà ad arrivare. Locri, a distanza di diversi decenni, avrà un Piano Strutturale, che traccia le linee del suo sviluppo, all’insegna della sostenibilità ambientale e della rigenerazione urbana. Lo strumento urbanistico, poi, consentirà di dare rinnovato e più ordinato impulso all’attività edilizia che, a causa della pandemia, sta soffrendo gli effetti di una crisi che sta facendo perdere numerosi posti di lavoro. Un ringraziamento particolare lo rivolgo al team dei progettisti del PSC, all’Assessore Regionale Domenica Catalfamo, all’Architetto Domenico Schiava e all’Ingegnere Gianfranco Comito, rispettivamente Direttori dei Dipartimenti Regionali Urbanistica e Ambiente. Locri guarda al futuro con sempre maggiore fiducia.”
Così Raffaele Sainato, Consigliere Regionale e Comunale di Locri.

Foto: cittanuova.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button