ADVST
CronacaReggio Calabria

In 20 giocavano a carte all’interno di un bar: sanzionati

Nei giorni scorsi, a Delianuova, i Carabinieri, hanno contestato la chiusura di un bar per 5 giorni, poiché durante un controllo, hanno sorpreso i titolari mentre somministravano alimenti e bevande direttamente sul posto, in violazione delle norme vigenti anti -Covid-19.
Nello specifico, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, i militari hanno notato un eccessivo viavai nei pressi del bar e, una volta entrati per una verifica più approfondita, hanno accertato la presenza di 20 avventori, intenti a giocare a carte e a consumare all’interno del locale.
Oltre alla chiusura dell’attività, i Carabinieri, hanno pertanto dovuto contestare sia ai titolari che agli avventori, sanzioni amministrative, per un totale di circa 9.000 euro.

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button