ADVST
Costume e Società

Al via il reclutamento della Guardie Ecozoofile dell’associazione E.R.A.

Riceviamo e pubblichiamo

Al via nella Locride le adesioni al Corpo delle Guardie ecozoofile dell’associazione E.R.A. settore ambiente. Un ruolo importante, seppur di volontariato, poiché le guardie zoofile, nell’esercizio di particolari funzioni, vengno qualificate come pubblico ufficiale e gli vengono attribuite, nell’ambito specifico della tutela svolta, la funzione di polizia giudiziaria, ovvero l’attività di prevenzione e repressione dei reati. Il compito principale è quello della tutela degli animali di affezione e, per questo, il ruolo delle guardie zoofile è strategico e fondamentale, in questa particolare epoca. La tutela dell’ambiente e dell’ecosistema viaggia, poi, di pari passo con i compiti specifici del ruolo. A Caulonia Marina e Placanica sono già sorti due importanti nuclei, oltre che nella città capoluogo. Tutte le persone di buona condotta morale e senza precedenti penali, amanti dell’ambiente e degli animali, possono aderire alle Guardie di ERA. Per farlo o solamente per ricevere maggiori informazioni, ci si può rivolgere ai responsabili telefonando al 3888118245, dalle ore 16:00 alle ore 18:00, al dottor Andrea Costa (responsabile reclutamento) o al 3284567865 (signor Davide Mammone – vice presidente provinciale). Chi preferisce può inviare una mail: provreggiocguardie@era-settoreambiente.it

Foto: livenetwork.net

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button