ADVST
Cronaca

Narcotizzano due anziani per derubarli: arrestati due collaboratori domestici

Avrebbero narcotizzato una coppia di anziani coniugi per rubare nel loro appartamento. Con questa accusa i Carabinieri della stazione di Conflenti (CZ), coadiuvati dai colleghi della compagnia di Soveria Mannelli, hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lamezia Terme (Cz), due persone. Si tratta di una badante incensurata 46enne, di San Pietro Apostolo (CZ) e di un giovane 27enne di Decollatura (CZ).
I due, collaboratori domestici di una coppia di Conflenti, entrambi ultraottantantenni e parzialmente autosufficienti, lo scorso 4 gennaio si sarebbero recati nell’abitazione degli anziani con due autovetture. Successivamente, mentre l’uomo intratteneva le vittime con il pretesto di condividere la colazione assieme, la donna somministrava dosi elevate di sostanza sedativa, potenzialmente letale, contenente benzodiazepine, all’interno del caffelatte. Le vittime, assunta la bevanda, hanno perso conoscenza, svenendo al suolo. I due malviventi, non curanti delle persone offese, si sono impossessati di circa 1.000 Euro in contante e altri beni, lasciando i malcapitati in stato di narcosi profonda riversi sul pavimento.
Provvidenziale è stato l’intervento dei Carabinieri di Conflenti e dei sanitari del 118 che, allertati dai vicini, hanno evitato il peggio per i due anziani. I militari avrebbero raccolto elementi di prova a carico dei due indagati che dovranno rispondere del reato di rapina aggravata in concorso.
La donna è nel carcere di Castrovillari (CS) l’uomo in quello di Catanzaro.

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button