ADVST
CronacaReggio Calabria

57enne in prognosi riservata dopo essere stato incornato da un toro

Un 57enne è rimasto gravemente ferito dopo essere stato incornato da un toro nelle campagne di Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria. Secondo le prime ipotesi, l’animale potrebbe appartenere a una mandria di cosiddette “vacche sacre”, ovvero di bovini appartenenti a esponenti di ‘ndrangheta. L’uomo è stato incornato a una gamba mentre si stava spostando in direzione della sua auto ed è rimasto gravemente ferito. Sul posto sono giunti i Carabinieri e un’ambulanza per il trasporto urgente all’ospedale di Polistena (RC), dove è ricoverato in prognosi riservata.

Foto: googleusercontent.com

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button