ADVST
Attualità

Raffaele Sainato: “Presto nuove strutture per la campagna vaccinale”

Dall’Ufficio Stampa Raffaele Sainato

“Come avevo promesso alcuni giorni fa, questa mattina ha avuto un lungo e proficuo incontro con il dottor Fortunato Varone, Direttore del Dipartimento Protezione Civile e soggetto attuatore per l’emergenza Covid, con il quale ho affrontato, in spirito di massima concretezza, il tema di una decisiva accelerazione della campagna vaccinale anti pandemia. All’esito della riunione mi sono fatto tramite con i Sindaci affinché, già nelle prossime ore, secondo lo schema individuato dalla Protezione Civile regionale, individuino due strutture, una per l’ambito socio-assistenziale sud della Locride (da Palizzi a Locri) e una per quello nord (da Siderno a Monasterace), dove collocare altrettanti centri di somministrazione del siero, da affiancare a quello di Siderno, già operativo da alcune settimane. I primi cittadini dei comuni interessati inoltreranno a brevissimo la disponibilità dei luoghi da inserire nella campagna vaccinale, trasmettendo al Dipartimento Regionale la documentazione necessaria. Negli spazi scelti, che verranno debitamente attrezzati dalla Protezione Civile, opererà in prima battuta la Croce Rossa e, progressivamente, verranno impegnati anche i medici di medicina generale, nonché gli specializzandi, professionisti in pensione e le altre associazioni di volontariato impegnate nel settore socio-sanitario. Le istituzioni, a qualsiasi livello, stanno operando sul campo con tenacia e spirito collaborativo. Il coordinamento del dottor Varone sta sostenendo, positivamente, questo percorso condiviso di rafforzamento della capacità di somministrazione dei vaccini contro il Covid, un nemico insidioso, che solo insieme, in modo sinergico, batteremo”. Così il Consigliere Regionale, Raffaele Sainato.

Foto: telemia.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button