ADVST
CronacaReggio Calabria

Catturato in Spagna il latitante Giuseppe Romeo

Giuseppe Romeo, broker della cocaina in grado di far viaggiare ogni settimana 40 chili di droga tra l’Olanda e Milano è stato catturato questa mattina in Spagna. La Guardia Civil, messa sulle sue tracce dagli uomini della Squadra Mobile di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Operativo della Polizia, lo ha bloccato a Barcellona ponendo fine alla sua latitanza che durava ormai dal 2018.
Giuseppe Romeo, detto U pacciu o Maluferru, 35 anni, di San Luca, era stato inserito dal Ministero dell’Interno nell’elenco dei ricercati più pericolosi. La polizia gli stava con il fiato sul collo ormai da mesi, monitorando i suoi spostamento tra San Luca e il nord Europa. Era lui l’organizzatore e il finanziatore dei traffici di cocaina gestiti dalla cosca Pelle-Costadura-Romeo disarticolata con l’operazione European ‘ndrangheta Connection. La dimostrazione del ruolo di primo piano che rivestiva in seno al clan e che gli consentiva di stringere accordi tra i fornitori di droga e gli intermediari che si trovavano in Belgio, Olanda e Germania.
Dovrà scontare adesso una condanna a 20 anni di carcere per traffico internazionale di droga, trasferimento fraudolento di valori e autoriciclaggio.

Foto: corriere.it

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button