ADVST
Costume e SocietàEventi

Il “Dea Persefone” presenta il menù pasquale e dona colombe ai bisognosi

Si è svolta questa mattina, presso la sede di Via Turati, a Siderno, la presentazione del menù di Pasqua da parte dei Docenti dell’Istituto Alberghiero Dea Persefone di Locri. L’iniziativa, inizialmente pensata come attività di laboratorio da far svolgere agli studenti, ha purtroppo visto la partecipazione esclusiva dei professori a causa delle restrizioni anti-Covid-19 pervenute nel fine settimana, ma è comunque stata occasione per effettuare una donazione alla Caritas Diocesana, per mezzo dell’Arma dei Carabinieri, di colombe artigianali preparate con lievito madre e donate in in segno di vicinanza alle persone in difficoltà a causa della pandemia. Dopo la donazione, le cui motivazioni sono state illustrate dalla Dirigente Anna Maria Cama e che è stata presa in carico dal Comandante della stazione Carabinieri di Siderno Luigi Zeccardo, il menù di Pasqua, intavolato dai professori Salvatore Marando, Cosimo Lizzi, Francesco Lubieri e Pietro Sgambelluri, è stato presentato dagli insegnanti Renato Oliveto, Giuseppe Pantaleo e Cosimo Pasqualino.
Potete ripercorrere i momenti salienti della cerimonia di questa mattina e la presentazione del menù pasquale attraverso il video che trovate sul nostro canale YouTube e presente anche sulla home del nostro sito.

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also
Close
Back to top button