Costume e SocietàEventi

A Reggio Calabria torna la Notte dei Musei


Edil Merici

Dalla Segreteria dell’Assessore alla Cultura di Reggio Calabria

Domani, sabato 14 maggio, dopo due anni di interruzione a causa dell’emergenza sanitaria, torna la Notte europea dei Musei.
Obiettivo della manifestazione è quello di incentivare e promuovere la conoscenza del patrimonio e dell’identità culturale nazionale ed europea.
L’iniziativa, che si svolge in contemporanea in tutta Europa, è promossa dal Comune di Reggio Calabria-Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo Valentia, con il Museo Diocesano e con l’Associazione Culturale Scientifica InSiDe.
Reggio Calabria aderisce all’iniziativa aprendo straordinariamente al pubblico, in orario serale, dalle 19:00 alle 22:00 (ultimo ingresso ore 21:30), gratuitamente o al costo simbolico di un euro (per i siti a pagamento), i siti presenti nel centro storico, dall’Odeon di via XXIV Maggio, al sito ipogeo di Piazza Italia, passando dal Castello Aragonese, al Museo Diocesano e alla Pinacoteca Civica.
Alle ore 19:00 è fissata la camminata archeologica Magna Grecia, con partenza dall’Ipogeo di Piazza Italia e organizzata da InSiDe, che toccherà anche le Mura Greche e le Terme del Lungomare Italo Falcomatà.
Per accedere ai luoghi culturali non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base, mentre l’utilizzo di mascherine chirurgiche è raccomandato.


“Birra”

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also
Close
Back to top button