ADVST
Costume e SocietàLetteratura

Povara Calabria

I versi di Francesco


GRF

Di Francesco Reitano

Calabria, terra d’amuri e di turmentu
‘na vota disijata p’o mari cristallinu
oji affossata pe’ l’inquinamentu,
com’esti tristi e amaru ‘u to’ distinu!

Fra milli disgrazzj veramenti assurdi:
sbarchi a migghjara i curdi e saraceni
e cuvernanti chi sunn’orbi e surdi,
oji, Calabria… affuchi nte veleni.

Bidoni suspetti nta valli e muntagni
e navi affundati chi non ennu ‘a “Cunski,”
è leggittimu e umanu ca ti spagni,

d’altrondi, ‘a genti mori com’e muschi.
Ma eu, Calabria, figghju toi veraci
sulu si affundu c’u ttia… riposu ‘n ‘paci!

Foto: lobbiettivo.it


Edil Merici

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button