ADVST
Costume e SocietàEventi

Locri: torna questa sera il premio “Radici Calabresi”


Edil Merici

Dall’Ufficio Stampa Città di Locri

Radici calabresi è il premio che l’Amministrazione comunale ha inteso istituzionalizzare per conferire il giusto riconoscimento alle donne e agli uomini di origini calabresi che, con impegno e professionalità, hanno dato lustro alla Calabria consentendo di divenire fucina di personalità socialmente e culturalmente rilevanti in ambito internazionale.
Così nella prima edizione dello scorso anno è stato conferito il premio Radici calabresi alla Rettrice della Sapienza Università di Roma Antonella Polimeni.
Un riconoscimento attribuito dall’Amministrazione di concerto con il consigliere comunale Carlo Previte, dottore laureato alla Sapienza e la già dottoranda alla Sapienza Anna Maria Pancallo, con il sindaco Giovanni Calabrese e l’assessore alla cultura Domenica Bumbaca.
Per la seconda edizione gli stessi hanno deciso di conferire il premio a due ingegneri professionisti locresi che si sono distinti sul panorama mondiale per la loro brillante carriera.

Anna Scaglione: Esperta di Scienze e Dottorato di Ricerca, è rientrata nella facoltà di Cornell Engineering nel settembre 2021 come professore di ingegneria elettrica e informatica con sede presso Cornell Tech. Prima di tornare alla Cornell, è stata professoressa di ingegneria elettrica, informatica ed energetica presso l’Arizona State University. È stata Professore di Ingegneria Elettrica e Informatica in precedenza presso l’Università della California a Davis (2008-2014) e presso la Cornell University (2001-2008), dove è diventata Professore Associato con incarico nel 2006. Scaglione è stata Professoressa Assistente presso l’Università del New Mexico (2000-2001). La sua esperienza è nell’ampia area dell’elaborazione statistica dei segnali con applicazione a reti di comunicazione, sistemi di alimentazione elettrica/infrastrutture intelligenti e scienza delle reti. È stata eletta Componente dell’Istituto di Ingegneria Elettrica ed Elettronica nel 2011. Ha ricevuto nel 2000 il premio per il miglior trattato della rivista Transactions on Signal Processing, il premio Donald G. Fink nel 2013 per la migliore recensione di quell’anno tra tutte le pubblicazioni dell’IIEE. Inoltre, il lavoro svolta con un suo studente le ha permesso di conquistare nel 2013 il Premio per il miglior trattato di un giovane autore della società Signal Processing (Lin Li) e diversi premi per i migliori documenti per conferenze. È stata Distinguished Lecturer SPS per gli anni 2019-2020 ed ha ricevuto il premio Technical Achievement 2020 dal comitato tecnico di Smart Grid Communications della Società Tecnica dell’IIEE. Il suo servizio è ampio. È stata caporedattore delle Signal Processing Letters nel 2012-2013 ed è stata editore associato per le Transactions on Wireless Communications dal 2002 al 2005 oltre che per Transactions on Signal Processing dal 2008-2009, dove è stata impiegata in redazione nel 2010-11. Attualmente è Vice EiC per le Transactions on Control of Networked Systems, nelle quali è stata editore associato tra il 2016 e il 2017 e poi editor d’esperienza nel 2018 e 2019. È stata presidente generale del seminario Signal Processing Advances in Wireless Communications nel 2005 e membro del Comitato Signal Processing for Communication dal 2004 al 2009. È stata membro del comitato direttivo della conferenza SmartGridComm dal 2010 al 2013. Nel 2011 è stata nel Consiglio di amministrazione della Società Signal Processing della IIEE ed è stata membro del collegio dell’SPS Awards nel 2016-2017.

Francesco Milicia: 47 anni, Laureato in Ingegneria Meccanica a Bologna con Master in Amministrazione Commerciale e studi post laurea in Vendita & Promzione e Finanza alla London Business School, alla China Europe International Business School e all’Istituto Europeo d’Amministrazione degli Affari. Vicepresidente di vendita internazionale di Ducati, ha ricoperto in passato diversi ruoli tra cui: Direttore Acquisti e Logistica e Direttore gestionale in Tailandia per Ducati, di cui fa parte del collegio dal 2015. Dal 2005 al 2011 ha lavorato per società del gruppo Ariston come Amministratore Delegato Cina e Gestore d’area in Italia. Sei anni trascorsi all’estero tra Cina e Thailandia: sposato e con due figli.

Questa sera, 10 agosto, saranno premiati dal sindaco Giovanni Calabrese e dall’assessore alla cultura Domenica Bumbaca, che leggeranno le motivazioni insieme a Anna Maria Pancallo e Carlo Previte.


Gedac

Redazione

Redazione è il nome sotto il quale voi lettori avrete la possibilità di trovare quotidianamente aggiornamenti provenienti dagli Uffici Stampa delle Forze dell’Ordine, degli Enti Amministrativi locali e sovraordinati, delle associazioni operanti sul territorio e persino dei professionisti che sceglieranno le pagine del nostro quotidiano online per aiutarvi ad avere maggiore familiarità con gli aspetti più complessi della nostra realtà sociale. Un’interfaccia che vi aiuterà a rimanere costantemente aggiornati su ciò che vi circonda e vi darà gli strumenti per interpretare al meglio il nostro tempo così complesso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button